DIMUNDO ANTONINO
Le disposizioni processuali del codice della navigazione. La riforma del processo civile e le controversie in materia marittima
in Dir. mar. 1998, 1.

L'autore analizza le disposizioni processuali contenute nel codice della navigazione con particolare riferimento agli aspetti funzionali degli istituti processuali relativi alla navigazione marittima, sia nella fase dell'istruzione preventiva, sia in quella propria del giudizio di merito. Vengono prese in esame, in specie, le norme speciali riguardanti le cause per sinistri marittimi, la liquidazione delle avarie comuni, l'attuazione della limitazione del debito dell'armatore, nonché l'esecuzione forzata relativa alle navi e galleggianti ed il sequestro conservativo di nave.