Assistenza Protesica a carico del SSN:
  nuovo nomenclatore nel Lazio.



La Regione Lazio approva le nuove tariffe (al ribasso e sulla base dei prezzi con cui è stata aggiudicata la gara per la fornitura nella Asl RMB) del Nomenclatore Tariffario (DM 332/99) per la fornitura di protesi, ortesi ed ausili tecnici a carico del Servizio Sanitario Nazionale, limitatamente ai presidi dell'elenco n. 2 (ausili di serie la cui applicazione o consegna non richiede l'intervento di tecnico abilitato) ma con esplicita esclusione degli ausili per incontinenti, ed i presidi dell'elenco n. 3 (apparecchi da acquistare direttamente da parte delle Asl); sono esclusi i presidi che appartengono all'elenco n. 1 (protesi, ortesi ed ausili tecnici costruiti su misura o di serie la cui applicazione richiede l'intervento di tecnico abilitato).

Il nuovo Nomenclatore Tariffario  (Accordo per la  tariffazione degli ausili ortopedici tra la Regione Lazio e  le associazioni rappresentative delle aziende fornitrici (tra cui non c'è quella dei farmacisti) è pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio del 14 dicembre 2011, ed è in vigore dalla stessa data.

Per quanto riguarda la farmacia, il nuovo provvedimento la interessa marginalmente e riguarda (soltanto per le farmacie che eseguono le forniture) la riduzione del prezzo di ausili per stomia, prevenzione e trattamento delle lesioni cutanee, cateteri vescicali ed esterni, raccoglitori per urina, mentre non modifica il prezzo dei "pannoloni".

Documentazione:
Farfog 2011