Determinazione B2933 del 17 maggio 2012
In vigore dal 1 giugno 2012

Con la determinazione B2933 del 17 maggio 2012, in vigore dal 1 giugno 2012, la Regione Lazio ha stabilito che tutti i medicinali inibitori di pompa protonica (PPI) dal primo di giugno saranno assoggettati alla eventuale differenza di prezzo di rimborso per categoria terapeutica (prezzo di riferimento del lansoprazolo corrispondente per dosaggio), a prescindere dalle motivazioni che giustificano la prescrizione di principi attivi diversi (letterine dalla B alla F). Infatti per tutti i principi attivi in questione (PPI) (ad esclusione del rabeprazolo=Pariet) esiste una alternativa nell'equivalente di minor prezzo, che consente di ridurre o annullare la compartecipazione da parte del cittadino.
La determinazione si riferisce al sistema di rimborso per categoria terapeutica, medicinali inibitori di pompa protonica (ATC A02B) stabilito con DGR 124 del 27-02-2007 e successive, in particolare la Det. 1371 del 16-04-2007, a cui si rimanda.

Resta invariato il trattamento economico per gli invalidi di guerra e assimilati (G01 G02 V01) per i quali non è mai dovuta alcuna quota di compartecipazione.
Farfog