Verificazione periodica delle bilance.

Per tutti gli strumenti di misurazione per pesare e misurare nelle transazioni commerciali, deve essere accertato il mantenimento nel tempo della affidabilità metrologica.  Tale verifica periodica è effettuata da apposito ufficio metrico della Camera di commercio, presso gli uffici stessi oppure, a richiesta, presso il domicilio dell'utente metrico (farmacista).
Il farmacista è tenuto, in base alle disposizioni del Decreto ministeriale n. 182 del 28 marzo 2000 (pubblicato sulla GU del 4-7-2000), a verificare i propri strumenti ogni tre anni.
Il risultato positivo della verifica è comprovato dal bollino quadrato verde che reca l'indicazione del mese e dell'anno di scadenza (entro la quale occorre provvedere a nuova verifica).

Per maggiori approfondi,emti o aggiornamenti consultare direttamente il link della camera di commercio.

Qui collegato è il Modello della domanda da presentare per la verifica
(aggiornato a settembre 2010).

La verifica viene effettuata dall'Ufficio metrico della Camera di commercio in seguito a presentazione (o invio postale) di Domanda con l'indicazione degli strumenti presentati a verificazione.
A decorrere dal 1 aprile 2010 il pagamento degli importi relativi alla verifica si effettua dopo la verifica stessa secondo quanto indicato dalla nota spese redatta dal funzionario metrico (come indicato nel retro del modulo).

La domanda di verifica deve essere presentata o inviata al:

Servizio Metrico
Via Capitan Bavastro 116 - 00154 Roma
Se la domanda si invia per posta, si consiglia di utilizzare un servizio che rilasci ricevuta. La ricevuta servirà a dirimere ogni eventuale contestazione. Apertura dello sportello per la presentazione delle richieste di verifica periodica a domicilio: Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 8.45 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.00 - prefestivi fino alle 12.30
Apertura del laboratorio per la verifica degli strumenti in ufficio
:  Mercoledì dalle 8.45 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.00 - prefestivi fino alle 12.30

Telefono 800.800.077;  0652082816; Fax 0652082815.

(da www.rm.camcom.it)
Torna all'iniziofarfog