Le proposte dell'Ordine per riformare la farmacia


Mentre è ancora in discussione al senato l'articolo 2 del DDL Bersani che prevede la possibilità di vendita fuori dalle farmacie dei medicinali di classe C con obbligo di prescrizione medica,
la Fofi, Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, "nel quadro di una proposta per  un progetto di riforma organico e mirato del settore farmaceutico, ribadisce gli argomenti che ritiene fondamentale affrontare con i Ministeri competenti e le Regioni, al fine di integrare e modernizzare la struttura e i servizi di un intero sistema".
Questi i sei punti-chiave sui quali avviare una discussione aperta al confronto.
(da "Farmacista33" del primo ottobre 2007, quotidiano Web della FOFI)