Corte di Cassazione
Sez. L, Sentenza n. 20321 del 23/07/2008
Presidente: Mattone S.  Estensore: Nobile V.  Relatore: Nobile V.  P.M. Lo Voi F. (Conf.)
Assenzio (Carapelle ed altro) contro Gtt Gruppo Trasp. Torinesi Spa (Pacchiana Parravicini ed altro)
(Sentenza impugnata: App. Torino, 07 luglio 2004)

TRASPORTI - PUBBLICI - FERROVIE IN CONCESSIONE - PERSONALE (IMPIEGATI ED AGENTI) - ESONERO - Esonero per raggiunti limiti di età - Efficacia - Dalla maturazione del requisito - Comunicazione - Anteriormente al raggiungimento del limite di età - Ammissibilità - Recesso per superamento del periodo di comporto - Differenze.

  Regio Decr. 08/01/1931 num. 148 art. 27 
  Legge 28/07/1961 num. 830 art. 10

In tema di rapporto di lavoro del personale addetto ai pubblici servizi di trasporto, il provvedimento di esonero definitivo del lavoratore dal servizio per il raggiungimento del limite di età acquista efficacia dalla mera maturazione del requisito, dovendosi conseguentemente ritenere che l'invio della comunicazione di recesso in epoca anteriore, non arrecando alcun pregiudizio al dipendente, risponda a criteri di logica e buona organizzazione aziendale, in ciò differenziandosi dall'ipotesi di licenziamento per superamento del periodo di comporto, il cui compiuto verificarsi deve necessariamente esistere anteriormente al recesso stesso.


Motore di ricerca:


Studio legale Fogliani            Studio legale De Marzi