testo
       Corte di Cassazione
Sez. 2, Sentenza n. 20863 del 29/09/2009
Presidente: Triola RM.  Estensore: Bucciante E.  Relatore: Bucciante E.  P.M. Russo RG. (Diff.)
Imp. Granchi Rodolfo Srl (Cotza ed altro) contro Prov. Firenze (Bonaiuti ed altro)
(Sentenza impugnata: Trib. Pontassieve, 29/03/2005)

SANZIONI AMMINISTRATIVE - IN GENERE - Disciplina dello smaltimento dei rifiuti speciali - Trasporto - Formulario di accompagnamento - Mancata compilazione - Responsabilità del vettore e del detentore - Sussistenza - Estensione al proprietario del veicolo in caso di noleggio - Esclusione - Fondamento.

  Decreto Legisl. 05/02/1997 num. 22 art. 15 
  Decreto Legisl. 05/02/1997 num. 22 art. 52

In tema di smaltimento di rifiuti speciali, la responsabilità per la mancata presenza del formulario a corredo del trasporto degli stessi ai sensi dell'art. 15 del d.lgs. n. 22 del 1997, può essere attribuita al detentore dei rifiuti ed al trasportatore, ma non può essere estesa, neppure in via sussidiaria, ex art. 6 della legge n. 689 del 1981, anche al proprietario del veicolo che lo abbia noleggiato al vettore, posto che l'anzidetto illecito, a carattere eminentemente "proprio", costituisce evento del tutto eccentrico rispetto alla ordinaria utilizzazione del bene preso a noleggio.


Motore di ricerca:


Studio legale Fogliani            Studio legale De Marzi