Enzo Fogliani
 
CORTE DI CASSAZIONE
 SEZ. 1 SENT. 08678 DEL 13/08/1993
 PRES. Rossi FE   REL. Lupo E
 PM. Nicita FP (Conf)
 RIC. S.p.a. Trailer
 RES. Prefetto di Venezia

CIRCOLAZIONE STRADALE - CONDOTTA DEI VEICOLI - TRANSITO - FERMATA, SOSTA E PARCHEGGIO - CENTRO ABITATO INSISTENTE SU AREA DEL DEMANIO MARITTIMO - DIVIETO O LIMITE DELLA SOSTA DEI VEICOLI - Potere del comune - Esercizio - Presupposto.

 COD. STRADA ART. 3
 COD. STRADA ART. 4
 COD.NAV. ART. 30

 Nel caso in cui su un'area del demanio marittimo insista un centro abitato, il potere del Comune di vietare e limitare la sosta dei veicoli, a norma del combinato disposto degli artt. 4, primo comma, lettera a) e 3, terzo comma, lettera c) cod. stradale (d.P.R. 15 giugno 1959 n. 393), coesiste con quelli attribuiti dal codice della navigazione alle autorità marittime, onde il suo esercizio presuppone il consenso (espresso o implicito) di queste ultime autorità, in modo che siano salvaguardate le prioritarie esigenze del demanio marittime.


(pagina a cura di Enzo Fogliani - aggiornata il 19.3.2013) 

(n.b: salvo se diversamente indicato, la data di aggiornamento della pagina si riferisce alla mera modifica della pagina html messa in linea, e non implica che il testo sia aggiornato a tale data.

Motori di ricerca:

Google
 
sul Web su www.fog.it

Studio legale Fogliani            Studio legale De Marzi